Tavola in teak 140 x 80 cm, spessore 18 mm

Betterwood » Consiglio » pannelli in legno " Smalto

Pannello in legno smaltato

Come trattamento del legno, gli smalti hanno il vantaggio di penetrare delicatamente nel legno e di mantenere i pori aperti. Ciò mantiene il legno traspirante. Un effetto opacizzante è ottenuto otticamente dalla smaltatura, che può essere intensificato da eventuali additivi di colore.

Vantaggi e svantaggi

Tuttavia, la superficie diventa leggermente ruvida e non può essere lucidata bene. Un altro svantaggio è: uno smalto non è particolarmente repellente allo sporco o all'acqua e la composizione spesso non è ecologica. In definitiva, una glassa è consigliata per superfici poco soggette a usura e con particolari esigenze estetiche.

Piano in teak 18mm finger-joint

Come si smalta una lastra

Per la smaltatura, il pannello va carteggiato leggermente con grana 120 in modo che lo smalto possa penetrare bene. Per il legno già trattato, iniziare con grana più grossa. Lo smalto va applicato velocemente con un pennello nel senso della venatura del legno. Dopo che la glassa si è indurita dopo il tempo di asciugatura specificato dal produttore, di solito risulta molto ruvida. In ogni caso la superficie va riaffilata con grana 180 o 240. Se si desiderano più strati di colore, il processo può essere ripetuto di conseguenza. È possibile oliare o cerare nuovamente la superficie smaltata come finitura.

Immagini di tavole in teak

I capolavori dei nostri clienti.

Siamo stupiti di ciò che i nostri clienti fanno con il nostro legno: terrazze in legno dalle forme più improbabili, letti rialzati, ponti di navi, lavabo, comodini, case mobili. Ma guarda tu stesso.

Alla galleria dei clienti

I nostri pannelli in legno certificati