Tavole per decking Garapa 145mm FSC

AMBIENTE " ORIGINE » Bolivia

Il nostro legno dalla Bolivia

Il nostro legno Garapa e le travi Cumaru provengono dalla regione boliviana di Santa Cruz e portano il certificato FSC® 100% per una gestione forestale responsabile. Garapa ha una struttura di colore chiara e uniforme, si scurisce leggermente al sole ed è molto resistente.

La foresta

Il dipartimento di Santa Cruz si estende dalla Cordillera Oriental sul bordo orientale delle Ande alle pianure del bacino amazzonico e del Gran Chaco. Santa Cruz confina con il Brasile a est e il Paraguay a sud-est.

Il clima è tropicale con una stagione piovosa in estate. I venti freddi da sud di origine polare (Surazos) possono causare ondate di freddo a breve termine, soprattutto in inverno. La vegetazione nelle pianure varia dalla foresta pluviale tropicale nel nord umido del dipartimento alle foreste umide e alle savane umide alle foreste secche nell'arido Gran Chaco.

Il nostro legno fornisce un importante contributo alla conservazione della foresta pluviale tropicale della regione. Perché negli ultimi anni i preziosi ecosistemi forestali sono stati doppiamente minacciati; da un lato, la persistente siccità, le alte temperature e i venti hanno ripetutamente alimentato gli incendi. D'altra parte, le aree forestali vengono bruciate ogni anno, gestite da agricoltori locali per l'agricoltura di sussistenza, ma più seriamente da grandi aziende agroalimentari che hanno bisogno di pascoli per il bestiame.

giungla in Bolivia

I certificati

Importiamo solo legno dalla Bolivia che è stato certificato dall'FSC®®. Ciò garantisce una gestione forestale responsabile e costituisce un esempio contro il letame illegale.

La città

Il legno viene lavorato in una segheria a El Alto. La città di poco più di 800.000 abitanti si trova appena a ovest di La Paz, di cui faceva parte fino al 1985. Le due città sono collegate dalla più grande rete di funivie urbane del mondo, una forma di mobilità efficiente e sostenibile.

El Alto è la seconda città più grande della Bolivia, dopo Santa Cruz e davanti a La Paz e Cochabamba. Insieme alla sede del governo La Paz, forma la conurbazione più popolosa della Bolivia. A El Alto si trovano numerosi stabilimenti industriali e l'aeroporto internazionale più alto del mondo.

Città di El Alto in Bolivia

Passo di montagna in Bolivia

Paese

La Bolivia è un paese senza sbocco sul mare del Sud America, confina con Perù e Cile a ovest, Argentina e Paraguay a sud e Brasile a est e nord.

Poco più del 50% della popolazione appartiene a popolazioni indigene (indígenas spagnole) degli indiani sudamericani e un buon 30% della popolazione è meticcio. Il resto dei residenti del paese sono "bianchi", per lo più discendenti delle varie ondate di immigrazione dall'Europa fino a dopo la seconda guerra mondiale, discendenti di schiavi africani, principalmente dall'Angola, e immigrati dal Giappone e dalla Cina.

La Bolivia è un'affascinante destinazione di viaggio con paesaggi unici e una cultura colorata che è ancora fortemente influenzata dalle tradizioni delle popolazioni indigene.

La via del bosco

Il nostro legno dalla Bolivia