Tagliere in teak

Nuovi taglieri in teak Java

La nuova taglieri e ceppi di Biomaderas dall'Indonesia sono qui! Sono stati realizzati a mano in una piccola fabbrica a Java. Il lavoro viene svolto secondo gli elevati standard ecologici e sociali dell'FSC®.

equo e sostenibile

Il legno proviene da alberi di teak a crescita lenta nella stessa Giava.La foresta di teak fu piantata nel diciannovesimo secolo dalle potenze coloniali olandesi dell'epoca. La foresta viene ora trasformata in foreste sostenibili. Sia la manifattura che la foresta sono certificate FSC® per una gestione forestale esemplare e una produzione equa.

Tagliere in teak N°403

realizzata in teak end grain con manico e piedini

Taglieri con venatura terminale in teak

Quello rettangolare Hackbock N°401 e quello tondo Ceppo N°403 sono realizzati con il cosiddetto teak end grain. Il ceppo è composto da pezzi di legno squadrati tagliati trasversalmente alla venatura. L'effetto: la superficie di taglio è costituita dal lato più duro del legno: il durame. Il ceppo è particolarmente resistente e delicato sulle lame dei coltelli. Gli anelli annuali sono chiaramente visibili e conferiscono a ogni blocco un aspetto individuale. I ceppi sono facili da spostare grazie alle maniglie fresate lateralmente. I piedini sul retro garantiscono una presa sicura sul piano di lavoro e una buona ventilazione sul lato inferiore.

Tavole per la colazione N°101

Piallato da un pezzo di teak

Tagliere per la colazione in un unico pezzo

Lo speciale di Tagliere per la colazione N°101 è: sono fatti di un unico pezzo di legno. L'esclusivo motivo in legno dell'albero di teak può essere visto su tutta la superficie nella sua sfumatura marrone dorato. Anche qui ogni tavola è unica. Disponibile come pezzo unico o in set da quattro. il Taglieri N°103 , No. 105 sono composti da pezzi di legno longitudinali. Durante l'incollaggio è stata prestata attenzione a garantire un'immagine complessiva armoniosa su tutta la superficie. Robusti ma sottili: con uno spessore da 1 a 1,5 cm circa, non sono troppo pesanti e possono essere utilizzati e riposti in diversi luoghi della cucina.

Tagliere N°103

levigato e oliato da teak

Il miglior legno per il taglio

Il teak è il legno ideale per i taglieri e per l'uso in cucina: è particolarmente resistente e durevole all'umidità. Rispetto ai tipi di legno domestici, il teak ha il minor rischio di crepe e schegge. Taglieri e taglieri in teak devono essere puliti con un panno umido o sciacquati brevemente sotto l'acqua corrente. Non vanno in lavastoviglie. Di tanto in tanto si consiglia di oliare con il Biomaderas Tagliere Olio o olio da cucina semplice.

I NOSTRI TAGLIERI

Posta un commento

Condividi carrello